Mesdì Nebbiolo d'Alba DOC

"Mesdì"

Nebbiolo d'Alba DOC

Il vitigno nebbiolo sottovarietà Michet è il meno produttivo in quantità, ma il vino che ne deriva è particolarmente ricco di profumi e struttura.
Nella nostra azienda abbiamo individuato una particella di terreno denominata "Vigneto Mesdì" come la più vocata per la coltivazione di questo vitigno.
Il nome "Mesdì", cioè mezzogiorno, indica che questa vigna esposta a sud è baciata dal sole dall'alba al tramonto.

I caratteri: il colore è rosso rubino carico, con riflessi granati nel vino più invecchiato. Il profumo è elegante e intenso, ricorda il lampone e la viola, molto persistente. Al gusto è asciutto di grande struttura, leggermente tannico, tipico del Nebbiolo. L'affinamento per 12 mesi circa rende questo nettare vellutato e armonico.

A tavola: è generoso di sensazioni, accompagna bene tutto il pasto, ma soprattutto i primi piatti importanti, fonduta con tartufo, piatti a base di funghi e carni rosse.

Temperatura di servizio: 16-18 °C

Bottiglia: 75 cl

E-mail Stampa
~ ulteriori informazioni ~